Scopri Maiorca, isola meravigliosa al centro del divertimento estivo

4 Gen

maiorcaSe siete stufi del freddo invernale, e cominciare a pensare alle future vacanze estive vi fa sentire già un po’ più “al caldo”, una delle mete che dovreste considerare è sicuramente l’isola di Maiorca.
Maiorca, in spagnolo Mallorca, è l’isola più grande delle Baleari, l’arcipelago a est della costa spagnola, che, essendo collocato nel Mar Mediterraneo, gode di un ottimo clima nelle diverse stagioni.
Le altre isole delle Baleari sono Minorca, Ibiza, Formentera; tali isole (ed in particolare Ibiza) sono note soprattutto per essere destinazioni particolarmente interessanti durante il periodo estivo, grazie alla vivace vita notturna, ai locali ed alle discoteche che le animano nelle varie serate d’estate.

Se la movida è un elemento che per lo più accomuna le isole Baleari, è pur vero che Maiorca, che come detto è la più grande delle cinque, presenta anche altri motivi d’interesse turistico. Maiorca offre in primo luogo un mare cristallino e delle meravigliose spiagge di sabbia bianca, la maggior parte delle quali molto affollate durante il periodo estivo; tuttavia, se si desidera un po’ più di tranquillità, allontanandosi un po’ dai tradizionali luoghi turistici si possono scovare spiagge deliziose molto meno frequentate.
Maiorca offre inoltre magnifici paesaggi e montagne da esplorare; tutte le meraviglie dell’isola sono poi condite da squisito cibo mediterraneo.
L’isola può essere suddivisa in tre parti distinte: la Serra de Tramuntana, catena montuosa nella zona nord-occidentale, la Serra de Levante nella zona orientale, e una vasta pianura al centro dell’isola.

Una caratteristica dell’isola è data dalla lingua parlata; se nelle zone con maggiore affluenza turistica si trova facilmente chi parla francese, inglese, tedesco, ecc…, i nativi di Maiorca non parlano (quantomeno non in via esclusiva) lo spagnolo, bensì il Mallorquin, ovvero un sub dialetto del “Baleare”, che a sua volta è un dialetto regionale del catalano. Questo perché le Baleari si trovano al largo della costa che va da Barcellona a Valencia, e sono state quindi ampiamente influenzate dalla cultura catalana.

Maiorca, essendo la maggiore delle Baleari, è anche sede della capitale dell’arcipelago, Palma di Maiorca, vero e proprio centro commerciale e culturale dell’isola. La capitale merita di certo una visita per il suo centro storico, con le sue strade strette e la Cattedrale che spicca al centro della città.

Tuttavia, ciò che caratterizza ancor di più Palma di Maiorca è la sua vivacità attuale; passeggiando per le vie della città s’incontrano ad esempio numerosi negozi appariscenti, grandi alberghi come l’hotel Iris Maiorca ed edifici moderni. Riuscendo a conciliare così bene antico e moderno, la capitale rappresenta dunque una delle principali attrazioni dell’isola, da visitare magari tra una giornata in spiaggia e una serata in discoteca.
Quindi che state aspettando? Se non vedete l’ora che arrivi l’estate cominciate a dare un’occhiata ai voli per le Baleari, e magari prenotate un albergo a Maiorca, isola meravigliosa in grado di conciliare spiagge animate, vivace vita notturna, paesaggi straordinari e aspetti culturali.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: