Scopri Maiorca, isola meravigliosa al centro del divertimento estivo

4 Gen

maiorcaSe siete stufi del freddo invernale, e cominciare a pensare alle future vacanze estive vi fa sentire già un po’ più “al caldo”, una delle mete che dovreste considerare è sicuramente l’isola di Maiorca.
Maiorca, in spagnolo Mallorca, è l’isola più grande delle Baleari, l’arcipelago a est della costa spagnola, che, essendo collocato nel Mar Mediterraneo, gode di un ottimo clima nelle diverse stagioni.
Le altre isole delle Baleari sono Minorca, Ibiza, Formentera; tali isole (ed in particolare Ibiza) sono note soprattutto per essere destinazioni particolarmente interessanti durante il periodo estivo, grazie alla vivace vita notturna, ai locali ed alle discoteche che le animano nelle varie serate d’estate. Continua a leggere

Vacanze in Spagna? Meglio se a Barcellona, no?

14 Gen

Arrivare a Barcellona è veramente semplice, nave, aereo, traghetto, treno, auto.

Arrivare a Barcellona in Aereo
I voli per Barcellona sono molto frequenti, Barcellona infatti presenta un aeroporto internazionale posizionato a circa quindici chilometri dal centro della città, precisamente nlla zona El Prat de Llobregat.
L’aereoporto è raggiungibile con un treno locale, gli autobus di linea o un taxi. Continua a leggere

Salou: una città da scoprire

9 Nov

La mente viaggia di continuo, capita di essere davanti ad una scrivania, persi nelle faccende da ufficio, e ritrovarsi a fantasticare su eventuali mete e destinazioni di un viaggio.
Subito, però, veniamo richiamati all’ordine da un qualcosa di imperante ed impellente, più grande di noi, almeno in apparenza, perché lo show, anche quando è monotono, must go on.
Continua a leggere

Sitges: un viaggio alternativo

7 Nov

La vita di tutti i giorni impone canoni e regole, l’essere animali sociali ha sedimentato nel tempo una serie di stereotipi che poco lasciano alla libertà d’espressione individuale.
C’è un confine tra buone maniere e formalismi, che è facile da travalicare, si parte con un semplice grazie e si finisce ad agire per convenevoli.
La domanda è: cosa resta di autentico con questo atteggiamento che ci rende tutti omologati? Continua a leggere

Viaggio a Madrid: storia e progresso

4 Nov

Partire è un po’ come morire, diceva qualcuno, viaggiare è vivere due volte asseriva invece qualcun altro, visitare una città è interpretare una commedia breve o lunga che sia, possiamo affermare noi.
Ogni volta che ci s’imbatte nell’esperienza del viaggio, l’io inteso come abitudini, stile di vita e costume si lascia a casa, altrimenti è meglio guardare la città su googlemaps.
Ci si deve immergere completamente nel posto in cui siamo, assaporarne tutte le sfaccettature senza schemi mentali o forme prevenute di rifiuto, rinuncia o pregiudizio. Continua a leggere

Barcellona: la città che non si ferma mai

3 Nov

L’esigenza di prendersi un momento di pausa da tutto e tutti è assolutamente sacrosanta, quell’insopportabile senso d’insoddisfazione deriva il più delle volte dalla noia.
La spia che ci deve mettere in allarme sul nostro stato di stress è di sicuro l’apatia, quando tutto ci appare come scontato, quando nulla riesce a trasmettere stimoli, quando l’emozione è talmente lontana che il nostro elettrocardiogramma è praticamente piatto, allora è arrivata proprio l’ora di fare le valigie ed andare. Continua a leggere